30 marzo – 4- luglio 2021

La speranza si costruisce passo dopo passo

La Piccola Amal percorrerà 8.000 km per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla crisi dei rifugiati.

Il Cammino è un festival artistico internazionale diffuso. La Piccola Amal, un burattino alto 3 metri e mezzo, attraverserà il continente europeo a piedi per portare l’attenzione sulle storie di milioni di giovani rifugiati. Attraverserà 8 paesi e sarà accolta da centinaia di eventi culturali in centri abitati grandi e piccoli lungo tutto il percorso. La lunghezza e l’ampiezza di questa sfida hanno già catturato l’attenzione prima ancora di compiere il primo passo. Amal camminerà per tutti i bambini rifugiati, spesso non accompagnati e separati dalle loro famiglie, costretti a intraprendere viaggi straordinari in condizioni estremamente difficili. La sua marcia servirà a non dimenticarli.

“In un momento in cui il dibattito pubblico è così polarizzato e le strade legali e sicure per i rifugiati vengono sbarrate, l’arte può svolgere un ruolo fondamentale per disegnare uno scenario diverso avvicinando le persone tra loro. Ci auguriamo che Il Cammino possa gettare nuova luce sui viaggi che i rifugiati sono costretti a intraprendere, promuovendo gli sforzi per creare un mondo in cui tutti coloro che cercano asilo abbiano accesso a un approdo sicuro.”

Beth Gardiner-Smith, CEO di Safe Passage

Sostenibilità

Stiamo lavorando con Julie’s Bicycle and Culture Declares Emergency per sviluppare un approccio per un viaggio ecosostenibile.

Registrati

per ricevere notizie e aggiornamenti su Il Cammino via email